Image

UN AMORE SENZA FINE: COME RINNOVARE LE PROMESSE DI MATRIMONIO

IMAGE POST
November,21 2018

L’amore è bello finché dura. E io, ovviamente, spero duri per sempre. Sarò una inguaribile romantica, per alcuni sarà come credere alle favole o all’esistenza degli unicorni ma in fondo… perché no?! Perché non credere che forse, qualcuno a questo mondo riesce a far durare il proprio matrimonio per anni, perché non credere che c’è ancora chi riesce ad amare davvero una sola persona per tutta la vita? L’amore è una continua scoperta, una continua promessa, un continuo sorprendersi. Amare qualcuno lo so bene, non è la cosa più facile del mondo, ma sta a noi continuare a scegliersi nel bene e nel male, senza tradire la fiducia o darsi per scontati.

Questo articolo è dedicato a tutti coloro che sono riusciti a raggiungere un importante traguardo con il proprio compagno o compagna di vita, magari coloro che staranno per festeggiare i 25 anni di matrimonio o addirittura i 50, e che desiderano rivivere il giorno del fatidico “Si, lo voglio!”. Il rinnovo delle promesse è il modo ideale per urlare al mondo che, ogni giorno, quella persona continua ad essere la più importante della propria vita, forse proprio la persona che ci rende la stessa così bella e squisita. Ma come si può organizzare il rinnovo delle promesse di matrimonio? Come per la prima cerimonia potete organizzare il rinnovo in Chiesa oppure in Comune… vediamo come!

IN CHIESA

Il rinnovo delle promesse di matrimonio realizzato in Chiesa è una cerimonia tradizionale vera e propria, proprio come al vostro primo matrimonio dovrete scegliere la location e il sacerdote che celebrerà la funzione. Per chi può è una bella idea quella di scegliere lo stesso sacerdote delle prime nozze. La liturgia si svolge esattamente come quella di un matrimonio classico quindi con le letture Sacre ma anche di lettere scritte direttamente dai vostri figli, nipoti o direttamente da voi, incentrate sull’amore per la vostra metà. Inoltre vi sarà la benedizione degli anelli simbolo dell'unione della coppia e in questo caso potete approfittarne per cambiare le fedi nuziali oppure far sistemare (dare una lucidatina o far fare una incisione) a quelle che avete già.

IN COMUNE

Non esiste una vera e propria celebrazione per il rinnovo delle promesse in comune. I familiari o i nuovamente novelli sposi possono organizzare una cerimonia con un funzionario che parli dell’importanza del matrimonio, oppure è possibile chiedere agli amici e ai testimoni di intervenire con brevi discorsi e poi leggere o recitare le promesse di matrimonio davanti agli invitati. Ovviamente il rinnovo delle promesse in comune non deve essere per forza svolgersi nella struttura comunale ma anche in un altro luogo che vi piace come un parco, un castello, su una spiaggia… i posti magnifici sono davvero tantissimi e c’è l’imbarazzo della scelta!